Parola d’ordine: SEMPLICITÀ!
Le giornate sfarzose e ricche di avvenimenti ‘fuori dal comune’ lasciamole al gran giorno…
Oggi, nel giorno che avrebbe dovuto realizzarsi il nostro Matrimonio, questo sogno tanto atteso, progettato e studiato a lungo dobbiamo prenderci il tempo per Noi, per te e il tuo partner. Probabilmente vivete già insieme dunque potete organizzare in comune accordo questa alternativa giornata. Partite scegliendo un luogo dove poter trascorrere la giornata.

Dove e cosa fare il giorno delle nostre Nozze rimandate?


1. Step
Cercate una grande area verde, una simpatica zona attrezzata con tavoli e sedute o un’area barbecue, oppure il Vostro giardino o quello di una seconda casa, lontana da tutto e da tutti. Una deliziosa radura in campagna assolata, ma dotata di zone ombreggiate dove organizzare un semplice ma indimenticabile pic nic. E’ un’idea senza dubbio informale, ma senz’altro fresca, giovanile e fuori dalla routine quotidiana. Un’altra idea, permessi e spostamenti permettendo, è un angolo romantico in riva alle placide acque di un lago, ma anche un fuga in spiaggia, in uno spazio appositamente selezionato per l’occasione. Che sia mare, montagna o collina l’importante è che sia solo per Voi, un posto particolarmente caro oppure uno totalmente nuovo!


2. Step
Preparatevi. Una bella maschera viso, un bagno rilassante, un filo di trucco e un profumo indimenticabile, magari proprio quello comprato per il gran giorno, così il vostro lui saprà riconoscerlo il Vostro gran giorno e portare alla memoria la giornata splendida che state per trascorrere.


3. Step
Cosa indossare?
Per lei: abito bianco morbido oppure chiaro magari in qualche nuance color pastello. Scarpa flat, ballerina o una sneakers, ideali sotto un vestitino o un jumpsuit.
Per lui: camicia bianca in cotone o leggera in lino, pantaloni comodi; se siete amanti delle bretelle e del papillon, OSATE!

4. Step
Cosa mangiare? Potete sbizzarrirvi! Potete affidarvi ad una Gastronomia che possa prepararvi e confezionarvi d’asporto tutto il necessario. Oppure potete essere Voi i protagonisti dei fornelli! Cucinare qualche torta salata, un’insalata di pasta fredda, qualche mini sandwich, soffici muffin fatti con impegno oppure una crostata con marmellate dal sapore irresistibile! Non dimenticate un frutto e del pane appena sfornato! Il tutto accompagnato da un’ottima bottiglia di Vino, anche se non siete gran bevitori, un brindisi è d’obbligo! Aggiungete un succo d’arancia o di mela e dell’acqua fresca!


5. Step
Preparazione! Anche l’occhio vuole la sua parte, state pensando di organizzare tutto con amore e gusto non potete trascurare l’aspetto della vostra tavola o del vostro piano d’appoggio! Se pensiamo ad un pic nic la prima cosa da cercare sono sicuramente dei bei cestini! Magari quelli della nonna, in vimini, dal sapore un po retrò. Per le stoviglie possiamo recuperare qualcosa di autentico e originale dal vecchio set mai utilizzato, idem per i bicchieri! Diversamente potete optare per stoviglie, posate e shopper compostabili e biodegradabili completamente in cellulosa. Per la scelta dei tovaglioli, data l’occasione speciale vi consiglio quelli in stoffa abbinati o in contrasto con la scelta della tovaglia. Non possiamo dimenticare un grande telo almeno due metri per due dove poter star comodi e su di esso una gran bella tovaglia, colorata e allegra oppure bianca, candida e delicata e disporre su di essa il sontuoso banchetto; aggiungete un paio di morbide copertine, possono sempre tornarvi utili! Vi consiglio di recuperare almeno due cuscini sfoderabili, così renderanno perfetto il vostro relax! Un piccolo mazzo di fiori da campo non potrà mancare, meglio prediligere quelli spontanei, come le margherite, in accostamento a grandi gerbere, spighe di grano, lavanda o splendidi tulipani a seconda della reperibilità e infine un tocco di verde come l’edera ad esempio per un perfetto stile rustico.


Come terminare la giornata? Beh un piccolo giro in bicicletta al tramonto contribuirà a rendere questa giornata oltre che super green, davvero poetica!
Dunque realizzate e personalizzate questi 5 facili passaggi, organizzate il vostro giorno speciale e fatevi trasportare da questa semplice ma romantica idea dallo stile un po’ provenzale, un po’ country e un po’ retrò.

Con amore e dedizione,

Wedding & Party Planner Sara